Innovatori in Startup: tre pitch

Palazzo Mezzacapo a Maiori

La disponibilità di leve e strumenti finanziari sono fondamentali sostegni per lo sviluppo di qualsiasi economia, anche per quella che mette al centro la valorizzazione dei patrimoni culturali materiali e immateriali che rendono competitive una Destinazione Turistica, soprattutto quando si tratta di nuove imprese innovative.

il “pentagramma” delle misure e incentivi di INVITALIA | L’Agenzia per lo Sviluppo.

Dall’universo INVITALIA | L’Agenzia per lo Sviluppo, due belle storie d’innovazione, pitch di 5 minuti introdotti da Alfredo Bruni, coordinatore del progetto FactorYmpresa Turismo.

Ecco i due progetti selezionati per ENIT meets Authentic Amalfi Coast:

Giunko, con junkerapp

Junker è un’applicazione mobile che aiuta a fare la raccolta differenziata in maniera semplice, veloce e soprattutto senza errori. Junker fa parlare direttamente i prodotti, riconoscendoli uno per uno grazie al codice a barre (più di 1 milione e mezzo di prodotti finora censiti).

Scansionando il codice a barre di un prodotto da gettare, Junker lo riconosce, lo scompone nelle materie prime che lo costituiscono e indica in quali bidoni vanno gettate le varie parti nella propria zona.

Junker è stata adottata dai Comuni della Costa d’Amalfi, arricchendo la versione per le persone che sono sul territorio della geolocalizzazione dei punti di raccolta del materiale da smaltire.

Giunko ha ricevuto in startup il sostegno della misura Smart&Start di INVITALIA | L’Agenzia per lo Sviluppo

K’Nature con Tawaki
Progetto volto a sensibilizzare le istituzioni pubbliche, ed in particolar modo scolastiche, sui temi del cambiamento climatico e dell’impatto ambientale.

Un gruppo di ricercatori erogherà servizi che, ponendosi in alternativa ai classici viaggi d’istruzione, offrirà a studenti e docenti differenti percorsi di viaggio.

Ogni viaggio sarà preceduto da laboratori nel corso del quale gli studenti e gli insegnanti verranno sensibilizzati sulle caratteristiche del territorio (piante e animali) per creare una coscienza ambientale più forte.

Tawaki è stata premiata nell’ultima sfida 2019 di FactorYmpresa Turismo di INVITALIA | L’Agenzia per lo Sviluppo Change, con € 10.000 e servizi di accompagnamento al mercato.